09
Tue, Aug

Alpicapital: nasce la prima realtà di investimenti in energie rinnovabili “aperta”

Borgo Chiese
Typography

BORGO CHIESE. Motivi, prospettive e le stesse risorse umane coinvolte sono sicuramente ambiziose, valide e con alle spalle esperienze e garanzie non di poco conto. Nel contempo l'idea di costituire una società di investimenti dedicata al settore delle fonti rinnovabili è e resta legata a Mirko Bottini, tra l'altro patron di BM GROUP di Borgo Chiese che, con oltre 200 dipendenti, non solo si è fatto un nome ma risulta attivo nei settori dell’automazione industriale, della robotica e dell’energy.

Nell’estate 2020 ha aggregato in questa “sala macchine” Davide Donati. Quest'ultimo, dopo 31 anni, aveva appena lasciato la direzione generale della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella per intraprendere con la sua comprovata esperienza un nuovo percorso. “Una sfida - ha detto da subito lo stesso ex bancario di Darzo - che vogliamo cogliere con la consapevolezza che in un comparto che vede coinvolti molti players importanti, noi potremo ritagliarci una fetta di mercato con un target medio-piccolo e diversificato”. Alla vernissage societaria in BM di lunedì 12 luglio c'era solo parte dello stato maggiore considerato che una sola manciata di minuti prima dentro lo stesso Palazzo di vetro di Via Roma 151 si era ricompattato lo stesso CdA.


 

Riavvolgendo le immagini dentro Alpicapital si rileva che dopo sei mesi di rifinitura all'interno della “sala macchine “ i due soci fondatori hanno predisposto un piano industriale che prevedeva l’allargamento della compagine sociale ad altri imprenditori interessati.

Il riscontro è stato positivo e superiore alle aspettative, con l’adesione di partner importanti quali ad Alpicapital (nel frattempo trasformatasi da S.r.l. ad S.p.A.) di quindici nuove imprese e professionisti sia trentini che bresciani.

Fra le adesioni ci sono realtà molto strutturate come il gruppo Feralpi che, attraverso la controllata Feralpi Farm S.r.l., ha sottoscritto l’11% del capitale sociale, così come la società Aelle Immobiliare S.r.l. della famiglia di Andrea Niboli, presidente del Gruppo Silmar.

Fra i soci vi sono i Valsabbini Dall’Era Valerio S.r.l. di Sabbio Chiese, la HSO S.r.l. di Roè Volciano e la Solideng S.r.l. di Darfo Boario Terme, mentre, per la parte trentina, la Nuova Saimpa S.r.l. di Borgo Chiese, la CMV di Sella Giudicarie, la Eneretica S.p.A. di Storo, la OMB S.r.l. di Stenico e la Solesco S.r.l. di Taio in valle di Non.

Coinvolti nell’iniziativa anche alcuni professionisti fra cui, il manager Paolo Beretta di Borgo Chiese, e gli ingegneri Valter Paoli di Tione e Giorgio Rossi di Storo ed i collaboratori di BM GROUP, Alessandro Ferrari e Luca Festi.



Alpicapital, che nel contempo ha visto l’aumento di capitale sociale da 500.000 euro a 4.000.000 di euro con l’apporto di mezzi e soci propri sino a 12 milioni di euro è di certo destinata a fare la differenza.

Il nostro obiettivo – ricalca lo stesso Donati – è e resta quello di investire nel mercato molto effervescente di tutte le energie rinnovabili, dal fotovoltaico all’idroelettrico ed eolico; siamo in una fase molto importante per questo settore, dove vi è la necessità di concentrare la crescita dell’approvvigionamento di energia pulita per il nostro Paese, abbandonando le fonti più inquinanti e rendendoci meno dipendenti dall’estero”.

La conclusione a cui si affida Donati è esplicita e molto chiara. “Per fare questo la società, si pone l’obiettivo, per i prossimi tre anni, di investire qualcosa come 50 milioni di euro. Una sfida complessa e stimolante che vogliamo cogliere con la consapevolezza che vede a confronto molti players importanti e dove noi potremo ritagliarci una fetta di mercato con un target medio-piccolo e diversificato.”



Questi i componenti del Consiglio di Amministrazione:

avvocato Davide Donati – Presidente e Amministratore Delegato;

ingegnere Giovanni Pasini (Consigliere Delegato di Feralpi Group e Presidente di Feralpi Farm) – Vice Presidente;

Mirko Bottini (Chief Technology Officer e Founder di BM GROUP) – Consigliere Delegato;

dott. Simone Niboli (Sales Manager Gruppo Valsir) – Consigliere;

dott. Alberto Dall’Era (Amministratore Dall’Era Valerio Srl) – Consigliere;

Marco Saletti (Presidente e Amministratore Delegato Nuova Saimpa) – Consigliere;

ingegnere Luca Mion (Studio Solideng) – Consigliere

dott. Francesco Bettoni – Segretario del Consiglio di Amministrazione