25
Tue, Jan

 

SPIAZZO. Sarà inaugurata il 21 dicembre e sarà visitabile fino al 10 gennaio 2022 nella bellissima sala multifunzionale della l’A.P.S.P. “S. Vigilio” di Spiazzo la mostra di arti visiveScintille di bellezza” che vedrà la partecipazione di numerosi artisti di varia provenienza e diversa forma espressiva.

 

 

L'area delle arti visive è estremamente ampia, definibile in tal modo qualunque forma artistica che abbia come risultato un oggetto visibile.

Sarà dunque possibile vedere accanto alle opere tipicamente pittoriche, fotografie, illustrazioni a matita o a china, ma anche affascinanti creazioni di lana feltro su tela o di riciclo creativo con tappi di plastica.

La mostra curata da Giuseppe Camera, promotore e anch’egli artista, raccoglie il desiderio di un ideale ritorno alla bellezza, ovvero, di ricerca di ciò che appare o è ritenuto bello ai sensi e all'anima.

Ideale condiviso e fortemente voluto dal direttore della RSA dott. Roberto Povoli e dalla presidente del CdA sig.ra Giovanna Tomasini.

L’impegno della amministrazione della Casa di Riposo, specie in questi momenti, è di favorire iniziative capaci di riportare “normalità”. All’idea che “il brutto”, inteso come il momento che stiamo vivendo con la pandemia, sia capace di contagiare negativamente le nostre vite così velocemente, appare doveroso proporre un percorso di ricerca di bellezza da portare agli ospiti residenti.

Con iniziative che riescano in qualche modo a entrare nel loro animo ed essere capaci di donare serenità e alleviare, per quanto possibile, il senso di isolamento affettivo.

L’arte e chi si fa veicolo di bellezza, come sono gli artisti presenti in questa mostra, è fondamentale; non solo per affrontare al meglio momenti così drammatici ma anche di conservare la voglia di cercare bellezza in ogni angolo ancora a lungo.

Un doveroso e sentito ringraziamento va ai “maestri d’arte” partecipanti che hanno accolto l’invito di Giuseppe Camera a partecipare a questa iniziativa: Aldo Fabbro, Udalrico Gottardi, Gianpaolo Antolini, Vigilio Viviani, Patrizia Antoniolli, Katherine Cid, Massimo Ceccherini, Alma Povinelli, Terri Maffei Gueret, Luisella Pretti, Pino Mele, Roberta Binelli, Jarka Prasek.

 

La mostra sarà visitabile su appuntamento chiamando il numero 338 1319395 è consentito l’ingresso solo ai possessori di green pass.

 

SPIAZZO. Il Centro Studi Judicaria in collaborazione con il Museo della Grande Guerra Bianca Adamellina di Spiazzo e la Pro Loco di Spiazzo invita alla serata di presentazione della ricerca e del volume “Memorie della Grande Guerra. Censimento dei monumenti ai caduti nelle Giudicarie”.

Appuntamento questa sera – venerdì 27 agosto – ad ore 20.30 a Spiazzo tensostruttura zona sportiva. Obbligatorio green pass e mascherina. Maggiori info alla pagina Facebook.

 

 

SPIAZZO. L'incidente è avvenuto attorno alle ore 13.00 di oggi, domenica 16 maggio. Un violento frontale ha coinvolto due vetture e tre persone, oltre alle ripercussioni sul traffico.

 

Le dinamiche sono da accertare ma sembra – anche secondo quanto riportato da Il Dolomiti – che un'auto scendendo da Pinzolo in direzione di Tione, svoltando all'altezza dell'incrocio al Municipio, si sia scontrata con una che saliva in senso opposto.

 

 

 

L'impatto è stato talmente violento che una delle due vetture è finita sopra l'aiuola dell'incrocio: sul posto i Vigili del Fuoco, i sanitari e le forze dell'ordine. Una delle tre persone coinvolte è stata portata all'ospedale di Tione.

SPIAZZO. Due auto si sono scontrate in un pericoloso frontale in mezzo al paese di Spiazzo: nell'incidente sono rimaste coinvolte ben quattro persone.

 

Lo scontro sarebbe avvenuto attorno alle 15.00 di questo pomeriggio – domenica 11 aprile – all'altezza della curva nei pressi del Municipio di Spiazzo.

 

Una macchina con a bordo due lombardi viaggiava in direzione di Tione; l'autista sembra aver perso il controllo della vettura in curva andando ad invadere la corsia opposta. Sull'altro lato della carreggiata, in quel momento, un'auto con a bordo una coppia di Tre Ville che saliva in direzione di Pinzolo.

 

 

L'impatto è stato veramente violento come testimoniano le immagini. L'intervento dei soccorsi è stato complesso e delicato, ma reattivo ed efficace: presenti sul posto le ambulanze dei sanitari, i Vigili di Spiazzo competenti per la zona oltre a più Corpi da tutta la Rendena fino a Tione, la Polizia Giudicarie per  rilievi e gestione del traffico, l'elisoccorso da Trento. Per estrarre le  persone incastrate tra le lamiere delle vetture sono state necessarie le pinze idrauliche.

 

Dalle prime informazioni nessuna delle quattro persone coinvolte sarebbe in pericolo di vita: mentre i due lombardi sono stati elitrasportati a Trento, la coppia di Tre Ville riceve le cure del caso all'ospedale di Tione.

More Articles ...

Page 1 of 4