24
Fri, Jun

E' possibile agevolare il trasporto studenti da Bagolino a Tione?

Valle del Chiese
Typography

 

VALLE DEL CHIESE. Trasporto studenti da Bagolino a Tione: la scorsa estate il Consigliere provinciale Alex Marini M5S aveva portato la problematica in Provincia, chiedendo di agevolare gli spostamenti, specialmente per gli studenti, da fuori Provincia ai Comuni limitrofi e a Tione. Come è finita? Lo scorso 11 marzo la Provincia ha dato risposta scritta all'interrogazione.

"Gli studenti in partenza da Bagolino che frequentano Istituti scolastici di Tione sono circa una trentina – così nel testo a firma del Presidente Fugatti - e salgono dopo pochi minuti di attesa a Ponte Caffaro, dopo aver utilizzato una corsa SIA che parte da Bagolino alle ore 6.10 e arriva a Ponte Caffaro alle ore 6.40. Non risulta fattibile, per Trentino trasporti, stante il numero attuale degli studenti, prevedere che uno dei 10 autobus che attualmente viene impiegato per il trasporto degli studenti sia dedicato esclusivamente ai 30 studenti provenienti da Bagolino per poi proseguire diretto, senza altre fermate, fino a Tione con arrivo poco prima delle ore 8.00, in quanto gli attuali carichi non lo consentono, servirebbe pertanto l'impiego di risorse aggiuntive."

 

 

"Si conferma altresì l'impossibilità, ad invarianza di personale e mezzi, per Trentino trasporti di ritardare la partenza da Ponte Caffaro delle corse da essa svolte in quanto a Tione i bus che provengono dal Chiese effettuano altri servizi prima delle ore 8.00.

Va peraltro precisato che, come ogni convenzione sovraregionale, oltre che la richiesta formale da parte del soggetto istituzionalmente interessato a sinergie utili alla mobilità di propri cittadini verso altri territori, serve la disponibilità della Provincia di Brescia e relativi enti strumentali a concorrere all'eventuale potenziamento del servizio.

A titolo di esempio la Trentino trasporti trasporta tutti gli studenti trentini da Feltre (Belluno) con oneri interamente a carico dell'amministrazione provinciale. Si rappresenta che sulla problematica in argomento vi sono delle interlocuzioni in corso."