19
Wed, Jun

Racconti dal Perù: incontro con Padre Alessandro Valenti

Tione
Typography

 

TIONE. L’Associazione “Speranza di Vita” - odv - Tione di Trento promuove “Racconti dal Perù” un incontro con i missionari giudicariesi venerdì 12 novembre alle ore 20.30 all’Oratorio di Tione.

 

Sarà presente padre Alessandro Valenti, inoltre ci sarà un collegamento con Daniela Salvaterra. L’ingresso è libero consentito solo con Green Pass.

 

 

Dopo oltre 2 anni di impossibilità – a causa della pandemia - di organizzare serate e manifestazioni sul tema della solidarietà internazionale, finalmente l’associazione Speranza di Vita ha organizzato questa serata nella quale, grazie alla presenza di Padre Alessandro Valenti di Bondo e al collegamento video con Daniela Salvaterra, si potrà condividere esperienze e riflessioni sulla vita in Perù.

 

Padre Alessandro Valenti di Bondo, missionario da tanti anni in Perù, si trova oggi a gestire un orfanotrofio a Lima in cui sono ospitati bambini soli, orfani o abbandonati, poveri fra i poveri. Si tratta di un progetto molto ambizioso che, partito qualche anno fa da una struttura molto grande e fatiscente, ha previsto la progressiva ristrutturazione (in parte già realizzata) e la valorizzazione come orfanotrofio per l’educazione e la formazione di bambini e ragazzi.  

 

Daniela Salvaterra di Tione, invece continua la sua missione ad Encañada, a 3000 m di altezza sulle Ande peruviane, presso la Casa Madre Teresa, una struttura che accoglie oltre 70 tra bambini e donne con disabilità di varia natura (fisica e psichica) e in abbandono o provenienti da famiglie molto povere. Si tratta di un contesto protetto, di una “famiglia” più che di una struttura per disabili, nella quale si cerca di voler bene, accogliere e amare.