12
Wed, Aug

Rudi Zerbi su Madonna di Campiglio: “Un luogo che unisce eleganza, qualità e natura”

Campiglio
Typography

È ripartito ieri, giovedì 2 luglio, il progetto #LoveMountains, per chi alla montagna non rinuncia. Si tratta di un format di live talks in diretta Facebook, promosso da ANEF, Associazione Nazionale Esercenti Funiviari, che ogni giovedì vede protagonista un personaggio del mondo dello spettacolo, dell'imprenditoria e dello sport, a tu per tu con un imprenditore funiviario. Obiettivo: incentivare la ripresa del turismo in alta quota. Il primo appuntamento di luglio ha visto protagonisti da Madonna di Campiglio il produttore discografico Rudi Zerbi e il direttore generale funivie Madonna di Campiglio, Bruno Felicetti.


"
Madonna di Campiglio mette insieme eleganza, qualità e natura. È la prima montagna che ho conosciuto - ha spiegato Rudi Zerbi -. Sono cresciuto a Santa Margherita Ligure, sul mare, ma ho nel cuore queste cime da talmente tanti anni che ho le foto scattate in quei luoghi in cui si vedono ancora i miei capelli. La montagna è un posto ideale anche d'estate, perché consente di non soffrire il caldo delle città. Madonna di Campiglio è perfetta anche per chi non scia, ma il Rio Grotte è una delle piste più belle e scenografiche al mondo".

"
Apriremo tutti gli impianti delle nostre valli - ha aggiunto Bruno Felicetti -. Possiamo farlo in sicurezza per permettere ai turisti di visitare i nostri luoghi. Le qualità che Rudi ha citato sono il motivo per cui tanti turisti ci raggiungono ogni anno, tantissimi dei quali anche dall'estero".

Clicca qui per il live talk di Zerbi e Felicetti