17
Wed, Apr

É Francesca Stenghel Miss Val Rendena 2022

Pinzolo
Typography

 

Prosegue il tour del Concorso Nazionale Miss Italia in Trentino Alto Adige con l’ottava tappa delle selezioni provinciali a Pinzolo nel cuore della Val Rendena.

 

PINZOLO. Sabato 30 luglio, presso una Piazza Carera gremita di pubblico, a Pinzolo nella bellissima Val Rendena, grazie alla collaborazione della Proloco con Sandro Ducoli e tutto il suo staff, del Comune e della Apt, hanno sfilato, 17 candidate, presentate dalla consueta raffinatezza di Sonia Leonardi, per contendersi il titolo di Miss Val Rendena e il pass per le Finali Regionali di Miss Italia 2022.

 

Presente, come al solito una giuria a cui è stato dato il compito di valutare le ragazze nelle varie uscite, presieduta da Rainhold Dalmazzo affiancato da altri nomi importanti tra cui il regista televisivo Ferdinando Belliere, Giuseppe Corradini, l’Assessore del Comune di Moena Felice Canclini, Barbara Vanzo responsabile marketing Marcialonga.

 

Sul podio per accedere alle Finali Regionali del Trenino Alto Adige, sono salite le 6 ragazze più votate per tentare la scalata al titolo di Miss Italia 2022.

 

La vincitrice, Miss Val Rendena, incoronata dal presidente è stata la biondissima diciottenne Francesca Stenghel. Studentessa di Pergine Valsugana, ha una grande passione per lo sport, infatti, pratica pattinaggio artistico sul ghiaccio e danza.

 

 

Francesca ha ricevuto in regalo come premio un bellissimo gioiello offerto da Miluna e dalla gioielleria e un soggiorno di tre giorni presso l’hotel Quadrifoglio di Pinzolo. Questo titolo le permetterà l’anno prossimo di tornare come madrina per l’elezione della nuova Miss Val Rendena. E di essere presente a numerosi eventi a Pinzolo.

 

Al secondo posto a parimerito, ad aggiudicarsi il titolo di Miss Rocchetta è stata la diciannovenne perginese Angelica Lazzerini e la ventinovenne, residente a Trento, Lisa Berloffa.

 

Angelica è una studentessa con una grande passione per il canto.

Lisa lavora come commessa ed è una grande amante dello sport, infatti, le piace tenersi in forma praticando nuoto ed arrampicata.

Il titolo di Miss Soreghina Pinzolo è stato conquistato dalla diciottenne Elisa Zandonai, studentessa di Rovereto, la quale pratica nuoto e palestra.

Il titolo di Miss Soreghina Pinzolo permetterà ad Elisa di gareggiare nella finale del 13 agosto a Moena per il titolo di Miss Soreghina, la quale diventerà la madrina della Marcialonga 2023, arrivata alla sua 50esima edizione.

 

Come quarta classificata, con il titolo di Miss Pinzolo, abbiamo la riccia diciottenne di Drena Niki Oprandi. Da sempre grande sportiva, con la passione del nuoto, della bici e dello sci, ha appena fatto la maturità e da settembre inizierà la sua avventura universitaria.

Miss quinta classificata è stata la ventiduenne Elena Angheben. Residente a Mori, lavora come operaia e ha già avuto esperienza nel campo artistico con alcuni shooting fotografici.

 

Infine, l’ultima ragazza a staccare il pass per le finali con il titolo di Miss sesta classificata è stata la diciannovenne di Pinzolo Mariacristina Binelli. Studentessa di giurisprudenza, ritiene che Miss Italia sia un modo di acquisire fiducia in sé stesse.

Le ragazze, oltre ad aver vissuto l’emozione del concorso, si sono cimentate in una divertente sfilata in costume da bagno. Con la loro gioia e spontaneità sono riuscite a coinvolgere il pubblico rendendo il momento davvero entusiasmante.

Nel corso della serata, vi è stata anche un’esibizione di Tae Know Do, arte marziale di origine coreano, proposta dal gruppo Misto Erer Sports Specialists di Tione di Trento.

 

Ad intervallare le uscite delle miss, ci sono state tre performance del bravissimo atleta Alessandro Mosca, il quale si è cimentato in alcune performance mozzafiato. Ingegnere biomedico, protagonista della Finale televisiva andata in onda qualche giorno fa sulle reti Mediaset di Tu Si Que Vales, con le sue eleganti acrobazie di pole sport, ha saputo intrattenere e conquistare il pubblico presente, rendendolo molto partecipe durante l’esibizione che ha applaudito con molta partecipazione ogni singolo minuto.

L’hair look delle ragazze è stato curato dal salone Equipe Hair Design di Pinzolo in collaborazione con il Salone Hollywood di Maicol Cosi di Stenico

e dal Salone Simonetta di Zuclo.

 

Ricordiamo anche i prossimi imminenti appuntamenti di luglio ed agosto con le selezioni provinciali della Bellezza: 31 luglio a Sarnonico presso Impianti Sportivi, 7 agosto Spormaggiore in Piazza e il 10 agosto a Scena (bz) presso l’anfiteatro delle manifestazioni.

La prima data delle Finali Regionali, a cui potranno partecipare le vincitrici della serata, sarà a Fiera di Primiero il 4 agosto, seguito dalla serata di Andalo il 9 agosto, 13 agosto a Moena, 14 agosto a Folgaria, 16 agosto a San Leonardo in Passiria, 17 agosto a Lagundo, 19 agosto a Gais.

 

A chiudere la stagione sarà, la finalissima Regionale del Concorso Nazionale Miss Italia per eleggere Miss Trentino Alto Adige che verrà ospitata, dopo due anni di pausa, ancora una volta in Alto Adige e precisamente nella suggestiva ed elegante Piazza Duomo di Bressanone domenica 21 agosto.

In questa attesissima serata, voluta dalla Associazione turistica e dal Comune di Bressanone, dedicata alla moda e allo spettacolo, oltre a numerosi momenti di grande spettacolo, verrà eletta la ragazza più bella della nostra Regione

 

Ricordiamo che le iscrizioni sono aperte e gratuite per tutte le ragazze dai 18 ai 30 anni di nazionalità o cittadinanza italiana, dando loro l’opportunità di vivere una bella esperienza, da cui potrebbero trarne anche ottime possibilità lavorative. This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. 0461.239111