23
Mon, Nov

Classifica nazionale di Altroconsumo: “Dolomiti Energia tra i migliori fornitori di energia elettrica e gas”

In Trentino
Typography

Dolomiti Energia: la società è tra i migliori fornitori di energia elettrica e gas secondo la classifica nazionale stilata da Altroconsumo.

Dolomiti Energia, la società che fornisce prodotti energetici a 700.000 clienti in tutta Italia, si conferma per il secondo anno consecutivo ai vertici della classifica italiana dei migliori fornitori di prodotti energetici. E’ quanto emerge dai risultati dell’indagine condotta da Altroconsumo, che ha designato i migliori “Provider consigliati” su 21 società di energia elettrica e gas con servizi su tutto il territorio nazionale analizzate.

Per stilare la classifica, l’associazione si è basata su tre grandi categorie di variabili: la correttezza del contratto, con l’esame delle diverse condizioni generali di fornitura sulla base delle informazioni reperite presso le società di vendita o in alternativa sui loro siti web; la risposta ai reclami, prendendo in esame i dati relativi ai reclami e alle richieste di informazioni ricevuti dai fornitori ed elaborati da Arera (Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente); e infine la soddisfazione dei clienti, verificata attraverso i risultati dell’indagine sul grado di soddisfazione rispetto ai loro fornitori effettuata annualmente su un campione di soci di Altroconsumo.

Dall’indagine emerge con chiarezza che, per brillare rispetto alla concorrenza, un fornitore deve garantire alti livelli di qualità a 360 gradi, ottenendo risultati encomiabili su tutte le variabili in esame. I risultati dell’indagine hanno premiato Dolomiti Energia che ha conquistato il primo posto nazionale sia come miglior fornitore di gas che nella combinazione ”luce più gas” e il secondo posto come miglior fornitore di energia elettrica.

Donata Dallavo, Direttrice Operations di Dolomiti Energia, ha così commentato: “Siamo orgogliosi di questo risultato frutto degli investimenti in formazione delle persone e in tecnologie; agevolare la relazione con il cliente e soddisfare le sue aspettative sono fra gli obiettivi più importanti e impegnativi del nostro lavoro. Nel 2022 l’Italia passerà alla liberalizzazione completa del mercato dell’energia e i clienti che non lo hanno ancora fatto, si troveranno a dover scegliere il fornitore di energia: questa classifica rappresenta uno strumento utile per orientarsi nella scelta, valutando non solo la convenienza delle varie offerte commerciali ma anche gli aspetti di servizio e relazione”.