12
Fri, Apr

Neurodiversità e spettro autistico. Se ne parlerà a Tione il 4 aprile

Tione
Typography

Il 2 aprile è la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo (WAAD, World Autism Awareness Day) istituita nel 2007 dall’Assemblea Generale dell’ONU, la ricorrenza richiama l’attenzione di tutti sui diritti delle persone nello spettro autistico.

Anche quest'anno alcuni dei monumenti più importanti del mondo si tingeranno di blu, il colore scelto dall'ONU per l'autismo.

L’autismo è un disturbo del neuro sviluppo caratterizzato dalla compromissione dell'interazione sociale e da deficit della comunicazione verbale e non verbale che provoca ristrettezza d'interessi e comportamenti ripetitivi.

Di questa particolare e complessa realtà se ne parlerà martedì 4 aprile alle ore 20.30 nella Sala Sette Pievi della Comunità delle Giudicarie in via Padre Gnesotti, 2 a Tione di Trento.

Il tema dell’incontro sarà appunto incentrato sulla Neurodiversità e sullo spettro autistico.

L’evento, voluto dall’assessore alle  politiche sociali e sanità della Comunità delle Giudicarie dr.ssa Romina Parolari, ha come obiettivo quello di informare noi tutti per conoscere e quindi meglio capire.

Nel corso della serata si alterneranno gli interventi del Dott. Corrado Barone Dirigente medico - U.O. Neuropsichiatria Infantile Tione di Trento, della Dott.ssa Sonia Chiusole Assistente sociale coordinatrice - Comunità delle Giudicarie, di Giovanni Coletti Presidente della Fondazione Trentina per l'Autismo, della Dott.ssa Annachiara Marangoni e della Dott.ssa Nadia Zanella della Cooperativa Autismo Trentino, con un momento finale a cura di alcune famiglie della nostra Comunità. Tutta la popolazione è invitata!